5
Non esiste artigianalità senza storia e tradizione. Così il percorso del calzaturificio Roberto Morelli parte da lontano con un ambientamento del tutto particolare: il mercato settimanale del paese dove il nonno Lorenzo nel 1956 realizzava calzature su misura per i propri compaesani.

La passione e la cultura artigiana permettono a questo prodotto di giungere fino a oggi in un tramandarsi di segreti e tecniche. Ogni fase di lavorazione continua ad essere seguita da un membro della stessa famiglia Morelli, così come la scelta del cuoio e dei migliori pellami, esclusivamente a pieno fiore, trattati con metodi artigianali e con conce all’anilina.

 

HOMEIMMAGINE1
la produzione “Roberto Morelli” si differenzia per lo stile classico italiano ma con la cura dei dettagli che donano un tocco di “classico rinnovato”. La totale collezione è prodotta con pellami a “pieno fiore” personalizzati con segreti “finish” manuali.
Tutta la produzione è realizzata con il sistema “flex-walk” ed il tradizionale “Bologna sacchetto”. Entrambe le lavorazioni donano flessibilità e comfort alle calzature.